Le crociere più gettonate: offerte e mete imperdibili

crociere più gettonate

Vedere tanti posti diversi senza stress, pensando solo a cosa mangiare e quali paesaggi fotografare è l’ideale per chi conduce una vita frenetica, perennemente di corsa tra traffico, agende strapiene e impegni a non finire. Purtroppo, però, molto spesso organizzare una vacanza itinerante può risultare più complesso del previsto. È qui che entra in gioco la crociera, la soluzione ideale per chi vuole vedere tanto senza stress.

Le mega navi super attrezzate con comfort di ogni tipo arrivano ormai ovunque, dai fiordi norvegesi, ai Caraibi, dal Mediterraneo alle isole Canarie. Sbaglia insomma che questo tipo di viaggio è più costoso degli altri oppure offre meno scelta in termini di mete. Certo, si tratta di una soluzione ideale per chi non è allergico agli orari o alle imposizioni dell’organizzazione.

Chi sceglie la crociera sa infatti che avrà solo un tot di ore per visitare luoghi che magari necessiterebbero giorni per essere esplorati a dovere. D’altro canto, però, gli spostamenti avvengono di notte, nei momenti che sarebbero morti nelle vacanze tradizionali, è questo consente di poter vedere moltissime città o attrazioni diverse in sette o dieci giorni.

La tecnica migliore per accaparrarsi le offerte più appetibili, in genere, consiste nell’iscriversi alle newsletter delle principali compagnie, oppure ai maggiori siti specializzati nel settore, come la pagina dedicata di www.optatravel.com, in cui potete trovare le offerte tutti i giorni.

Insomma, si scelgono un paio di società come Msc, Costa crociere o Planet Cruise e si attende pazientemente che arrivi l’offerta top del mese. Questo, naturalmente, è possibile per chi non ha ferie bloccate come per esempio le due settimane centrali di agosto oppure le vacanze natalizie.

È risaputo, del resto, che in questi periodi è praticamente impossibile trovare offerte vantaggiose. Esistono, insomma, due tecniche per acquistare una crociera a basso prezzo: prenotare con larghissimo anticipo oppure cercare offerte last minute. Quest’ultima strategia viene infatti utilizzata dalle compagnie per riempire le navi quando si sta avvicinando la data della partenza e ci sono ancora molti posti liberi.

Il costo della traversata è stato ormai ammortizzando ma svendendo gli ultimi posti è possibile incrementare ancora di più i guadagni. Il problema è che in questi casi è impossibile scegliere la propria meta preferita. Insomma, si risparmia molto ma bisogna accontentarsi sulla destinazione. C’è da dire che molti vogliono partire per il semplice fatto di allontanarsi da casa e vedere nuove realtà rilassandosi quindi tante volte non conta dove vai ma con chi e come.

Tra le mete più in degli ultimi anni, ad ogni modo, c’è la cosiddetta crociera nei fiordi norvegesi. Questo perché spesso la bellezza di queste attrazioni assume un fascino del tutto diverso se esse vengono ammirate dal mare. È inoltre un metodo economico per vedere tante mete che, tutte assieme, farebbero lievitare notevolmente il costo della vacanza. Gole a picco sul mare, ghiacciai e posti gelidi diventano dunque accessibili ed economici con il mezzo della crociera.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.