Come rassodare le cosce – consigli ed esercizi

rassodare le cosce

Per avere gambe perfette e sode è sufficiente seguire alcuni piccoli consigli. Le cosce sono senza dubbio uno dei punti più critici per molte donne, sono la zona del corpo dove l’adipe si localizza di più, per combattere ogni tipo di inestetismo bisogna partire per prima cosa da uno stile di vita sano e con un’alimentazione corretta. Evitare eccessi e sedentarietà sono una buona abitudine per iniziare a prendersi cura del proprio fisico.

L’attività fisica è il metodo più efficace per avere una figura ben delineata e sinuosa. Gli esercizi per rassodare le cosce vanno svolti con regolarità tutti i giorni per avere dei risultati tangibili e soddisfacenti. Basterà allenarsi per 20/30 minuti al giorno e si potranno vedere i risultati già dopo la prima settimana di attività.

Prima di ogni sessione è sempre consigliato praticare per alcuni minuti dello stretching, per non rischiare di andare incontro a contratture o strappi muscolari. Su Passionebenessere.it puoi trovare tutti gli esercizi per tonificare il tuo corpo, decine di diete e consigli per tenerti in forma.

Rassodare le cosce con semplici esercizi

Il primo esercizio è utile per rassodare l’interno delle cosce. Per praticarlo è necessario avere una palla. Bisogna sedersi su una sedia con la schiena ben dritta e posizionare la palla fra le ginocchia. A questo punto è necessario fare pressione con le ginocchia sulla palla e stringere le gambe. Ripetere la sequenza per 20 volte.

La seconda sequenza deve essere eseguita a terra. In posizione a carponi, i gomiti appoggiati al suolo. Alzare prima la gamba destra e tenerla in posizione in linea retta con la schiena per 5 secondi. Ripetere questo movimento 20 volte per gamba.

Il terzo esercizio va fatto sempre a terra. In posizione supina, alzare entrambe le gambe e allargarle e richiuderle per 20 volte. L’ultimo esercizio per tonificare l’interno delle cosce consiste negli squat. In posizione eretta allargare le gambe in posizione parallela con le gambe, eseguire dei piegamenti facendo sempre attenzione a tenere la schiena dritta. Ripetere il movimento per 30 flessioni.

Tonificare e modellare l’esterno coscia

Con questi esercizi è possibile ottenere un rapido dimagrimento e modellamento della zona esterna delle cosce. Bisogna sdraiarsi a terra e posizionarsi sul fianco sinistro, con le gambe unite iniziare a sollevare la gamba destra tenendola in tensione fino all’altezza delle spalle. Mantenere la posizione per 5 secondi e ritornare ad arti uniti. Devono essere fatte 15 sequenze per gamba. In questo esercizio è molto importante mantenere gli addominali molto contratti.

Gli affondi sono un altro ottimo metodo per avere gambe toniche e snelle. In posizione eretta bisogna portare la gamba destra in avanti, le mani vanno posizionate sui fianchi. La gamba in avanti va piegata e la schiena deve rimanere sempre ben dritta. Restare in posizione per tre secondi e ritornare come alla partenza. Ripetere 20 affondi per gamba. Anche quando si è finito l’allenamento è opportuno praticare qualche minuto di stretching.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.